i nostri prodotti

Siamo orgogliosi del miele che produciamo e della fiducia che i tanti clienti ripongono nei nostri prodotti.

Data la sua origine completamente naturale il miele è un alimento salutare per l'organismo, che trova energie subito pronte e disponibili da utilizzare negli zuccheri semplici come fruttosio e glucosio. Il miele contiene piccole quantità di vitamine (B e C), elementi minerali (ferro, calcio, potassio) e aminoacidi liberi ed enzimi che facilitano la digestione. Ha un effetto disinfettante, grazie ai perpenidi che impediscono lo sviluppo di batteri intestinali, e antiossidante, grazie ai flavonoidi che contiene.

Ma ogni miele è unico! Scopri le caratteristiche di ciascun tipo che produciamo!

Miele di acacia

E' prodotto un po' in tutta Italia ma le prealpi sono la sua vera zona d'origine.

Stato fisico:  liquido trasparente con cristallizzazione pressochè assente.

Colore: bianco tendente al giallo paglierino chiaro.

Sapore: delicato.

Varie: ha utilizzo come miele da tavola o come dolcificante. E' ricostituente, disintossicante e ottimo contro le irritazioni della gola. Viene usato anche per disturbi renali e per le sue caratteristiche toniche e antispasmodiche.

Miele di castagno

E' un miele prodotta dalla fioritura dei castagni selvatici.

Stato fisico: liquido trasparente con cristallizzazione ritardata a grana grossolana.

Colore: ambrato tendente al rossastro.

Odore: aromatico e pungente.

Sapore: deciso, di tipo amarognolo e tannico.

Varie: è il miele più ricco di di sali minerali, è utile per la cura di disturbi circolatori e in caso di dissenteria.

Miele di millefiori

E' prodotto da nettari che non provengono da una singola specie di pianta, anche se questo non li penalizza come miele di categoria inferiore: ogni miele di millefiori ha una sua composizione che lo rende unico. Possono avere gusto e odore più o meno pronunciati a seconda delle annate e della zona di origine. E' adatto all'uso culinario in genere. 

La scoperta delle varie facce del miele millefiori può essere appassionante e gratificante quanto l'esplorazione dell'universo dei mieli unifloreali.


Miele di tarassaco

E' prodotto a inizio primavera.

Stato fisico: cristallizzato a granulazione fine.

Colore: giallo limone vivo con sfumature grigiastre.

Odore: leggermente ureato, caratteristico dei fiori di origine.

Sapore: forte e persistente, con retrogusto piccante.

Varie: è un miele da tavola, ma riservato a chi ne sa apprezzare il gusto molto particolare

Miele di tiglio

Si produce sulle Alpi, dove crescono i tigli selvatici. E' spesso in miscela con melata di uguale origine.

Stato fisico: cristallizzato a granulazione fine.

Colore: da ambra giallognolo a scuro-rossastro.

Odore: forte e mentolato.

Sapore: balsamico con gusto mi mentolo.

Varie: è usato come miele da tavola. Funziona contro emicranee, nervosismo, insonnia e dismenorrea. Buon tonico per stomaco e intestino, mitiga l'arteriosclerosi.

Miele di melata

Il miele di melata è prodotto nei boschi di latifoglie dove è presente la Metcalfa.

Stato fisico: cristallizzato a granulazione fine.

Colore: ambra media o scura.

Odore: forte e penetrante.

Sapore: vegetale e fresco, molto caratteristico.

Varie: trova uso come miele da tavola.


I contenuti di questa pagina sono tratti dal libro: "Terapia del miele. Pappa reale, polline e veleno", Edizioni del Baldo, 2012.

Condividi questa pagina!